Home
 
 

The Foundation

La fondazione
Donations
La fondazione Stampa

Giunti all’età di 70 anni ogni filosofo vi dirà di cominciare a programmare il futuro del parco per quando non ci sarete. Un buon modo di risolvere la questione è quello di creare una fondazione. Trovate una decina di amici che amino la natura e la saggezza e gli chiedete di darvi una mano a realizzare l’iniziativa.

 

Il compito di questa Fondazione è di garantire che il Parco Filosofico sia tenuto bene anche in futuro. I piccoli sentieri nella natura incontaminata dovrebbero rimanere aperti. Le piccole riparazioni che sono necessarie ogni tanto dovrebbero esser fatte. Anche gli imprevisti sono  normali. Probabilmente non occorrono molti soldi, ma un compito importante della fondazione è la raccolta di capitali sufficienti a provvedere a questo genere di manutenzione anno dopo anno per il  futuro. Attualmente c’è una disponibilità di circa 45.000 euro. L’auspicio è che prima che la coppia dei fondatori scompaia ci sia una solida base finanziaria  per coprire le spese finanziarie “per sempre” il che, in Italia, pare che significhi per non più di tre mesi dopo il decesso dei fondatori, a meno che non si abbiano buone disponibilità finanziarie. Chiunque voglia contribuire a questa “vita eterna” è pregato di consultare la voce “donazioni” qui di seguito. Lui o lei, quale che sia il contributo dato, sarà anche inserito nel “Libro dei Benefattori” del Parco.

 

La denominazione ufficiale dell’istituto senza fini di lucro che ha la proprietà ed è responsabile della gestione e della manutenzione del Parco è “Fondazione Adler-Ehrnford- Karlsson”, la cui sede è presso lo Studio d’Aniello, Corso Vittorio Emanuele 167/3 IT – 80121 Napoli, Italia.

 

Il consiglio direttivo è formato dalle seguenti persone:

  • Prof. Gunnar Adler-Karlsson, presidente
  • Dott.ssa Marianne Ehrnford-Karlsson, vice presidente
  • Dott.ssa Luciana Arbace, consigliere
  • Dott. Vincenzo d’Aniello, consigliere
  • Sig. Michele Maresca, consigliere
  • Avv. Vito Mazzarelli, consigliere
  • Ing. Peter H. Mueller, consigliere
  • Ambassador Staffan Wrigstad, consigliere
  • I revisori sono:
  • Dott. Mario D’Onofrio, presidente
  • Dott. Mario Sermone
  • Rag. Antonino de Turris

 
 

 
 


Sitemap | Disclaimer
Design by ebson systems